Don Milani

Il maestro,
il profeta,
l'uomo

23 FEBBRAIO 2024

Lucca - ore 15:30

Palazzo ducale - Sala del Trono

Sortirne insieme
Don Lorenzo Milani e la politica

in collaborazione con:

organizzato con:

9 MARZO 2024

Scuola di pace di Monte Sole

Via San Martino, 25 - Marzabotto (BO)

CONVEGNO NAZIONALE SU DON MILANI E LA COSTITUZIONE

L’attualità della Costituzione

Realizzato con il sostegno di:

Con il Patrocinio di:

in collaborazione con:

Imparare la democrazia.

A cento anni dalla nascita, il pensiero di don Milani sull’insegnamento è ancora attuale

di Rosy Bindi su lavialibera.it

Visita del Presidente della Repubblica

Don Milani

Don Milani credeva nella parola come cardine e principio di uguaglianza. La sua vicinanza ai più poveri fu una lotta di emancipazione, nell’idea che la conoscenza e la padronanza del linguaggio ci danno una possibilità di riscatto a prescindere dal ruolo che occupiamo nella società. Il suo ruolo di educatore e la sua esperienza didattica con i bambini poveri a Barbiana hanno segnato un solco dove si è inserita una visione di chiesa, di scuola, di democrazia, di impegno. 

Parlare di don Milani significa portare avanti una visione di società dove al centro vi sono giustizia e libertà, dove il fine ultimo del nostro impegno quotidiano è il superamento delle diseguaglianze. 

Sono le sue parole, le sue lettere e i suoi scritti che abbiamo scelto, come Comitato, di tenere al centro di questo anno di iniziative, perché è la voce di don Milani quella che abbiamo ancora molto bisogno di ascoltare.

Dovevo ben insegnare come un cittadino reagisce all’ingiustizia.
Come ha libertà di parola e di stampa. Come il cristiano reagisce anche al sacerdote e perfino al vescovo che erra. Come ognuno deve sentirsi responsabile di tutto. Su una parete della nostra scuola c’è scritto grande: I CARE. È il motto intraducibile dei giovani americani migliori. “Me ne importa, mi sta a cuore”.

Don Lorenzo Milani

Il Centenario

Il centenario della nascita di Don Milani cade il 27 maggio 2023 e il Comitato che si è formato per rendergli omaggio ha come obiettivo, in questo anno di iniziative, quello di far conoscere ancora di più la figura del parroco di Barbiana, soprattutto diffondendo le sue parole. Avvicinarsi a don Milani significa leggerlo, portare il suo pensiero e i suoi insegnamenti nel mondo di oggi e capire che si adattano perfettamente alla contemporaneità. 

Si tratta di un’occasione straordinaria per veicolare, soprattutto alle giovani generazioni, il pensiero e la vita di questo prete. Parallelamente, si vuole accompagnare la comunità ecclesiale e la comunità civile alla rilettura di don Milani, per un approccio critico che non sia meramente celebrativo ma che permetta a chiunque di arricchirsi grazie al pensiero mai banale di don Lorenzo. 

I promotori del Centenario

Fai clic sui loghi per visitare i siti web.

Il comitato

Sostenitori e Partner

Realizzato con il sostegno di:

Con il Patrocinio di:

Grazie al contributo di:

Contatta il Comitato

* campo richiesto